Curiosità da Colonia

Sono appena tornato dalla terra teutonica, dove ho avuto (incredibile….) anche il tempo di fare il turista, e di gironzolare un paio d’ore a Colonia.

In questa foto potete ammirare un panaroma serale sul Reno, con la cattedrale di Colonia sullo sfondo.

Sulla destra potete vedere un ponte ferroviario, lungo oltre 400 metri, con una corsia pedonale: Hohenzollernbrücke.

A dividere la ferrovia dai pedoni (e dai ciclisti, ho rischiato de essere messo sotto un paio di volte) c’è una cancellata… il Ponte Milvio Germanico! Per tutta la lunghezza del ponte, ed in particolare all’altezza delle giunzioni, non si contano i lucchetti messi per celebrare eterni amori…

  e non solo lucchetti, i fabbri locali si sbizzarriscono, con teutonica fantasia!

Ma l’efficienza tedesca di distingue sempre. Diversi lucchetti sono perfettamente incisi, infatti possono essere ordinati, anche via internet, a ditte specializzate che li forniscono in varie fogge e colori con la scritta desiderata.

Alla prossima!

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Curiosità. Contrassegna il permalink.