Colazione per scimpanzé

OggiScienza

5187985124_0df437a880_z

WHAAAT? Il venerdì casual della scienza – Spostarsi di notte mentre i predatori sono attivi più che mai e se necessario dormire a metà strada, in itinere. Il tutto in un viaggio che viene pianificato in anticipo, con estrema precisione e un obiettivo ben chiaro in testa: la colazione.

È quanto sono disposti a fare gli scimpanzé (la specie Pan troglodytes verus) per assicurarsi un pasto abbondante, magari a base di quella frutta succulenta ma rara, che va subito a ruba oppure rimane sugli alberi per brevi periodi. Ad esempio i fichi. Lo ha scoperto un team di ricercatori del dipartimento di antropologia dell’Università della California Davis, in collaborazione con Leo Polansky del Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology di Lipsia. “In quanto umani ci è familiare la competizione con gli uccelli per determinati tipi di frutta, o con gli scoiattoli per nocciole e noci pecan”, spiega Polansky, “mentre quest’altra…

View original post 207 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.