Amici di un altro pianeta

OggiScienza

IL PARCO DELLE BUFALE – Si ringrazia l’associazione Amici della Terra della Newsletter sulla quale il direttore “scientifico” Francesco Mauro, un ex dirigente dell’ENEA, condivide interrogativi inquietanti con – e per –  i suoi lettori.

Il dott. Mauro scrive:

In questo pezzo si pongono delle domande semplici basate su alcune affermazioni del 5° rapporto IPCC. Ci piacerebbero delle risposte, magari nel 6^ IPCC.

Gli scienziati, i funzionari e i diplomatici, di nomina dei rispettivi governi, che hanno lavorato alla stesura del testo, provengono dai seguenti paesi: 9 dagli Stati Uniti, 4 dal Regno Unito, 4 dalla Svizzera, 3 dall’Australia, 3 dalla Germania, 2 dalla Cina,  2 dalla Francia,  ed 1 ciascuno dal Cile, Nuova Zelanda, Giappone, Belgio, Canada, Norvegia, India e Federazione Russa.(…)  Vi sembra rappresentativo del sistema scientifico/politico Terra? Ad esempio, oltre all’Italia, mancano Messico, Colombia, Sud Corea, Vietnam, Pakistan, Sud Africa, Algeria, Israele, Spagna, Polonia, Lussemburgo (in verità, sovra rappresentato…

View original post 555 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.