Le origini della Stazione Spaziale Internazionale

OggiScienza

APPROFONDIMENTO – Quando Samantha Cristoforetti, la prima donna italiana nello spazio, vi metterà piede il 23 novembre (salvo ritardi nel lancio) sarà passato da meno di un mese il quattordicesimo anniversario della presenza umana continua sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Questa lunga catena è iniziata ufficialmente il 2 novembre del 2000, quando gli astronauti Bill Sheperd, Yuri Gidzenko e Sergei Krikalev diventano il primo equipaggio residente per una missione di alcuni mesi. Ma la storia delle stazioni orbitanti e dell’ISS comincia molti anni prima.

iss01-s-002

Il personale di volo della ISS Expetidion One (da sinistra a destra): il flight engineer Sergei Krikalev, il comandande della spedizione Bill Shepherd e il comandante della Soyuz Yuri Gidzenko

Alle origini lo scontro USA-URSS

Il primo capitolo di questa storia si apre nel clima della Guerra Fredda. All’inizio degli anni Settanta, mentre gli americani sono concentranti sul programma Apollo (quello della conquista della Luna), i sovietici sono…

View original post 1.026 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.