La nuova Lista Verde della IUCN

OggiScienza

14458682214_f8d5d858c9_z

CRONACA – Da ormai 50 anni, compiuti a gennaio, La Lista Rossa della IUCN, l’Unione Mondiale per la Conservazione della Natura, guida l’impegno dei progetti di tutela delle specie in tutto il mondo. Un contributo prezioso per i conservazionisti e non solo, che ora si arricchirà di un’ulteriore alleata con uno sguardo rivolto agli habitat.

Durante il decennale World Parks Congress la IUCN ha infatti presentato ufficialmente la sua nuova Lista Verde, la Green List of Protected Areas. Si tratta di un riconoscimento ufficiale e internazionale tramite il quale vengono premiate le aree protette più virtuose, ovvero quelle che hanno successo nei progetti di conservazione e tutela dell’ambiente per le quali sono state create. Un successo che va oltre i confini delle singole aree, in quanto protegge la biodiversità stessa del pianeta e può fornire un aiuto concreto nel far fronte alle problematiche ambientali (e non solo), come cambiamento…

View original post 234 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.