Quanto siamo disposti a far soffrire gli altri per il nostro tornaconto?

Molto…. anzi, di più…. (risata diabolica in sottofondo, please…)

OggiScienza

14855825107_80d82a2aea_zSCOPERTE – Negli anni Sessanta, Stanley Milgram condusse un esperimento dagli esiti quasi scioccanti sulla percezione dell’autorità, un esperimento che è rimasto nella storia della psicologia sociale. I soggetti partecipanti dovevano dare alcune indicazioni a degli “studenti”, che erano stati legati a una sorta di sedia elettrica. Ogni volta che commettevano degli errori (e lo facevano di continuo, visto che si trattava di attori chiamati a farlo), il partecipante “insegnante” doveva punirli con una scossa elettrica, di intensità crescente a ogni errore. Gli “insegnati” erano spinti a punire gli “studenti” da uno degli sperimentatori, che incitava con grande autorità.
Contrariamente alle aspettative, nonostante i soggetti dell’esperimento mostrassero sintomi di tensione e protestassero di fronte agli ordini dell’esaminatore che avevano al fianco perché ciò che stavano facendo andava contro la loro etica, una percentuale altissima di questi obbedì, nonostante le scosse causassero visibilmente grande dolore allo studente di turno e addirittura…

View original post 583 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.