Fuzzy sets IV – Quanti sì, ma per quanto?

OggiScienza

gattoMELTING POD – Sovrapposizione di stati diversi, particelle che agiscono come onde, e il famoso gatto in ambigue condizioni di salute: fenomeni quantistici che non osserviamo nel quotidiano. Il mondo microscopico obbedisce a leggi speciali? E fino a che scala la natura è regolata da queste leggi? Con Carlo Rovelli, fisico teorico all’università di Aix-Marseille.


Di Roberta Fulci ed Enrico Bergianti.
Pubblicato con licenza Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia.   

Colonna sonora:

  • Read my lips, Szpital (Jamendo)
  • Il triangolo, Renato Zero
  • Fantasy windchimes, northern87 (Freesound)
  • Blooper reel track, Will Thompson (Jamendo)
  • The gallant tailor – Funny theme 1, Razvan Veina (Jamendo)
  • for WIM, Freqman (Freesound)
  • Snooper’s theme, Chris Saner (Jamendo)
  • Clubjingle, Gliedkuchen (Jamendo)
  • Whatwhat, di Samanguru Gyra Jones (Freesound)

Estratti da:

  • The Big Bang Theory, CBS
  • 300, Zack Snyder

View original post

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.