Global Warming, a che punto siamo?

OggiScienza

15744968050_fe43958cb5_zATTUALITÀ – Quello che stiamo facendo per combattere il riscaldamento globale non basta. Per raggiungere l’obiettivo di non superare i 2°C di aumento della temperatura nei prossimi anni bisogna fare di più, ma le strategie necessarie sono complesse, come per esempio l’importanza di trasferimenti di fondi tra paesi poveri e ricchi per distribuire i costi in maniera finalmente equa. Questa volta i protagonisti dell’economia mondiale si sono riuniti a Lima, in Perù, in occasione dell’incontro internazionale Lima call for climate action, per discutere ancora una volta di global warming, di strategie, di investimenti, di prospettive e di pericoli.

Quello che hanno prodotto è la quinta bozza del testo Further Advancing the Durban Platform, che raccoglie le ultime considerazioni in vista dell’accordo della COP21 di Parigi, con gli impegni da qui al 2020 e quelli più a lungo termine. In particolare contiene la questione degli impegni finanziari, fra cui spiccano…

View original post 684 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.