Facevano esplodere i criceti con la mente – Epilogo

OggiScienza

Il PARCO DELLE BUFALE – Per aiutare grandi e piccini a fare sogni horr d’oro durante le feste,  la Bef custode narra a puntate la ricerca in psicotronica nota come progetto StarGate, certamen forse la più ambiziosa nella storia della scienza.

Nel 1990 il Maggior Generale Albert Stubblebine III divorzia per sposare la giovane ufologa con la quale fonda una ditta di consulenze e investigazioni molto confidenziali. Questa attività lo rende lo specialista di riferimento in materia di gomblotti,  per es. quello dei membri del governo statunitense per abbattere le Torri gemelle a New York, l’11 settembre 2001.

Nel 2004 è uno degli eroi, non il più crazy, di Crazy Rulers of the World, un libro del giornalista inglese Jon Ronson.

Nel 2009 è protagonista, sotto il nome di General Hopgood, del film L’uomo che fissava le capre, nel quale George Clooney interpreta Guy Savelli che tramortiva criceti con la mente, e Jeff Bridges interpreta il ten. col. Jim…

View original post 408 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.