Come (non) cambia la famiglia in Cina

OggiScienza

4057801294_f2e2d50aca_z
RICERCA – L’addio alla politica del figlio unico, nel 2013, è stato per la Cina una piccola rivoluzione sulla pianificazione familiare. La legge cinese che dal 1979 vietava alle coppie delle aree urbane di avere più di un bambino è stata “ammorbidita”, arrivando a concederne due per famiglia quando almeno uno dei genitori è figlio unico (prima dovevano esserlo entrambi). Anche se già in precedenza c’erano alcune eccezioni, specialmente a favore delle minoranze etniche, da questa novità ci si sarebbero potute aspettare conseguenze interessanti. Le stime ufficiali parlavano di un aumento delle nascite di almeno un milione l’anno.

Eppure secondo una nuova pubblicazione di Studies on Family Planning non vedremo tanto presto  (e nemmeno con tanta intensità) gli effetti di questa recente politica; né sui trend demografici a lungo termine né a risolvere il problema della forza lavoro cinese, in crollo. Come spiegano gli scienziati dell’Università di Oxford e della…

View original post 471 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.