Dare corpo al corpo

OggiScienza

251970855_1d79e53f73_z
EVENTI – Un progetto per far crescere nei bambini la loro naturale propensione all’esplorazione e alla sperimentazione, attraverso la chiave del gioco e del movimento. Si tratta di “Dare corpo al corpo”, l’iniziativa della Fondazione Golinelli di Bologna che, finora riservata alle scuole come parte della Scuola delle idee, apre in questo nuovo anno anche al pubblico. Con 12 appuntamenti.

Alla scoperta, sì, ma di che cosa? Della corporeità e del movimento, per valorizzare le vie percettive e quelle motorie dei bambini come strumenti di conoscenza dell’ambiente. Salire, scendere, rotolarsi, tuffarsi, perdere l’equilibrio, costruire tane, muoversi in modo nuovo. “Dare corpo al corpo” è rivolto ai bambini dai 18 mesi ai sei anni e  tutte le attività verranno condotte da Alessia Cingolani, specializzata in psicomotricità educativa, con la supervisione scientifica di Paola Manuzzi, docente del master in Psicomotricità educativa e preventiva all’Università di Bologna.

Cosa si vuole valorizzare? L’esperienza…

View original post 314 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.