La polvere tra le stelle

OggiScienza

14007889159_dcd2043263_z
SCOPERTE – È sempre presente ma talvolta non è facile vederla, tanto più quando è dispersa nello spazio tra le stelle. Si tratta della polvere, e quando le piccole particelle di cui è composta sono definite “interstellari”, allora davvero possiamo dire che la loro natura è stata finora piuttosto oscura.
L’8 gennaio scorso, durante il meeting dell’American Astronomical Society tenutosi a Seattle, un gruppo di ricercatori della John Hopkins University ha annunciato di aver scoperto la natura della polvere interstellare, e di aver ricostruito in modo ancora parziale la sua distribuzione nello spazio. La quantità di dati che erano a disposizione degli scienziati ha permesso loro di disegnare una mappa che descrive l’esatta posizione in cui si trovano le polveri all’interno della Via Lattea.

Sono stati necessari due studi indipendenti, entrambi svolti sotto la supervisione di Brice Ménard, nonchè lo sfruttamento di tecniche differenti, per riuscire a localizzare le varie molecole di cui…

View original post 309 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.