Gli acidi grassi del pesce compensano l’esposizione al mercurio

OggiScienza

375664720_80723a9428_zSALUTE – La presenza di mercurio nel pesce è un deterrente non da poco per chi ama mangiarlo, che diventa un importante elemento di riflessione nel momento in cui si integra con esso l’alimentazione di un bambino -o della madre incinta-. Ma la questione potrebbe essere meno grave di quanto pensassimo, perché una nuova ricerca condotta alle isole Seychelles ha scoperto che i benefici che un bimbo può ottenere dal pesce che la mamma mangia in gravidanza riescono a controbilanciare i rischi associati all’esposizione al mercurio.

I nutrienti presenti nel pesce avrebbero perciò proprietà benefiche tali da proteggere il cervello dagli effetti potenzialmente tossici del metallo, e le Seychelles erano decisamente il posto giusto per studiare la questione: i suoi 89.000 abitanti mangiano quantità di pesce circa dieci volte superiori alla media statunitense ed europea. Molte ricerche in quest’ambito vengono condotte entro il progetto Seychelles Child Development Study, iniziato a metà…

View original post 505 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.