Perché i violenti psicopatici sono recidivi?

OggiScienza

soul-623424_1280RICERCA – Chi è affetto da psicopatia e disturbi di personalità ha delle specifiche anomalie cerebrali. Questo il risultato di uno studio condotto da un gruppo di ricercatori del King’s College di Londra, pubblicato sul The Lancet Psychiatry.

Un delinquente su cinque è psicopatico ed è spesso molto recidivo. Per quale motivo? Per rispondere a questa domanda, un gruppo di ricercatori ha cercato di capire quali sono i meccanismi neurali che caratterizzano chi è affetto da disturbi della personalità e che non trae molti benefici dai programmi di riabilitazione, ma anzi tende a ricommettere gli stessi reati.

Il gruppo di ricerca autore dello studio ha analizzato alcuni soggetti con risonanza magnetica funzionale (fMRI): alcuni erano detenuti colpevoli di reati violenti con diagnosi di disturbo antisociale e psicopatia, altri detenuti per lo stesso tipo di reati ma senza alcuna diagnosi e infine un gruppo di controllo di individui sani e non detenuti. Le misurazioni sono state fatte mentre…

View original post 292 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.