Influenza? Dopo i 30 viene una volta ogni 5 anni

OggiScienza

2266710019_a14d6d3a82_zWHAAAT? Il venerdì casual della scienza – Se con il cambio di stagione, il primo freddo, il primo freddo che in realtà non era tale ma un weekend umido, insomma, se avete più di 30 anni e vi siete presi l’influenza per l’ennesima volta (nonché vi pare ormai di doverci passare ogni anno), ricredetevi. Secondo un nuovo studio su PLoS Biology gli adulti che hanno superato la vostra età possono prendere l’influenza circa un paio di volte ogni dieci anni. I vostri sintomi, perciò, potrebbero essere causati da svariati patogeni, rendendo piuttosto complicato anche fare stime.

I ricercatori guidati da Adam Kucharski (che ha lavorato allo studio all’Imperial College London per poi continuare le analisi alla London School of Hygiene & Tropical Medicine), hanno analizzato campioni di sangue prelevati da un gruppo di volontari provenienti dalla Cina meridionale, per valutare il livello di anticorpi presenti sviluppati contro nove…

View original post 361 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.