SpaceX e un sogno: rivoluzionare la tecnologia spaziale

OggiScienza

FOTOGRAFIA – SpaceX è l’azienda fondata nel 2002 da Elon Musk, uno dei cofondatori di Paypal, che ha investito parte del suo patrimonio personale per un sogno, quello di rivoluzionare la tecnologia spaziale. A soli 13 anni dalla sua fondazione, SpaceX non solo è un’azienda con oltre 3000 dipendenti, ma è anche all’avanguardia assoluta nell’ambito del trasporto spaziale. Utilizzando razzi propri, progettati e costruiti in casa ad un costo nettamente inferiore rispetto al consueto, SpaceX fornisce il supporto per la messa in orbita di satelliti commerciali. Ma il vero fiore all’occhiello è la navicella Dragon, progettata e prodotta in due versioni, una per trasportare materiale, l’altra persone, in voli di andata e ritorno da e per lo spazio. Attualmente la Dragon viene utilizzata per trasportare materiale fino alla ISS (International Space Station) e, soprattutto, riportarne altro sulla terra. In sostanza la Dragon ha preso il posto dello Space Shuttle, dopo…

View original post 163 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.