#UnitedWeStand2015: dai malati alla ricerca di nuove cure

OggiScienza

wibd_day_logoSALUTE – La giornata mondiale dedicata alle malattie infiammatorie croniche intestinali si è svolta in tutto il mondo all’insegna del motto #UnitedWeStand2015 con la partecipazione di migliaia di malati che si sono organizzati in molte iniziative di sensibilizzazione. Ma il significato profondo della giornata, racconta Marco Greco, Presidente della EFCCA (European Federation of Crohn’s and Ulcerative Colitis associations) «è che è dedicata agli ammalati. È la celebrazione dei risultati che la persona è riuscita a ottenere nonostante patologia. Come dire: ‘è stato un anno difficile ma ce l’ho fatta’. Tante persone meritavano questo. Molti riescono a raggiungere questa consapevolezza più volte durante l’anno, ma non per tutti è così. Almeno un giorno di allegria e spensieratezza era importante regalarlo a chi non riesce mai a trovare un momento di serenità in questa malattia».

Marco Greco, malato da più di 20 anni di Morbo di Crohn, è diventato testimonial…

View original post 810 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.