ll dinosauro incoronato

OggiScienza

635689663823945012-hellboy-U200433593701sI--673x320@IlSecoloXIXWEB-StrilloWeb
SPECIALE GIUGNO – Il suo soprannome coincide con quello del figlio del diavolo, Hellboy. Come quest’ultimo infatti ha un paio di corna che  rendono bugnosa la sua fronte. Ma non gli manca neppure una corona, fatta di spine ossee triangolari. Ed è questa che ha ispirato il suo nome scientifico, Regaliceratops peterhewski,  che vuol dire appunto “faccia incoronata”.

Stiamo parlando dell’ultimo dinosauro scoperto tra le rocce dello Utah, una decina di anni fa da Peter Hewski e di cui è stata pubblicata una descrizione dettagliata su Current Biology il 4 giugno scorso.
Grazie a questo studio approfondito, i ricercatori sono stati in grado di stabilire i rapporti di parentela del Regaliceratopo con gli altri dinosauri erbivori, nonché la linea lungo cui si è evoluta la sua specie. Hellboy appartiene al gruppo degli erbivori con le corna, i ceratopsiani, una famiglia che si sta espandendo sempre più in seguito…

View original post 808 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.