A Bologna a scuola di imprenditorialità

OggiScienza

BOLOGNA - SERRE DEI GIARDINI MARGHERITA, IL GIARDINO DELLE IMPRESE ORGANIZZATO DALLA FONDAZIONE GOLINELLI - FOTO RODOLFO GIULIANI BOLOGNA – SERRE DEI GIARDINI MARGHERITA, IL GIARDINO DELLE IMPRESE ORGANIZZATO DALLA FONDAZIONE GOLINELLI – FOTO RODOLFO GIULIANI

ATTUALITÀ – In attesa dell’apertura ufficiale di Opificio Golinelli, il nuovo centro “cittadella dei saperi” che verrà inaugurato in ottobre (noi lo abbiamo visitato in anteprima, ve lo raccontiamo qui), nell’estate bolognese si continua a parlare di innovazione, divulgazione e cultura imprenditoriale rivolta ai più giovani. È il caso dell’iniziativa “Giardino delle imprese“, il progetto della Fondazione Golinelli ripartito il 29 giugno. Arrivato alla sua seconda edizione, quest’anno farà lavorare un gruppo selezionato di studenti su un project work decisamente di attualità: sviluppare un’idea innovativa per migliorare la filiera produttiva della frutta in Emilia Romagna, valorizzando il Made in Italy e le caratteristiche dei prodotti combinando un approccio tecnico-tecnologico, di design, marketing e distribuzione.

I ragazzi che partecipano al “Giardino delle Imprese” – realizzato nuovamente in collaborazione con…

View original post 429 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.