Fotonica taoista

OggiScienza

IL PARCO DELLE BUFALE – Un gentile lettore aveva segnalato una recensione del Taopatch che in nanotubi di carbonio racchiude dei quantum dot stabili per almeno 24 mesi, ed emette fotoni non solo entangled, ma anche “di qualità”.

Di qualità. L’adesivo taoista evoca i cerotti della Zener S.r.l., nati da una ricerca dell’ing. Sergio Serrano e del ginecologo Giovanni Menaldo. Come in una “camera di risonanza monouso”, energizzano i biofotoni con “soluzioni zuccherine eccimerizzate” di “piante Yang e Yin”. O con un altro vettore di energia:

 viene misurato nel laboratorio della Zener srl l’energia biofotonica di un campione del seminale maschile (deposto in quantità infinitesima) all’interno di uno speciale flaconcino.

Questa energia viene “caricata” su speciali cerotti che devono essere applicati sulla donna sul punto di Agopuntura “vaso concezione 17” : tale punto assorbe l’energia biofotonica del seminale e lo diffonde nell’Organismo. Durante il normale rapporto sessuale della coppia, il seminale maschile…

View original post 446 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.