Tutto quell’alcol in gravidanza

OggiScienza

9016331097_a2952c9ed9_z

Le statistiche mostrano che il consumo di alcol durante la gravidanza è piuttosto comune. Gli scienziati concordano sul fatto che un consumo eccessivo danneggia il sistema nervoso centrale del feto determinando anomalie neurologiche, rallentando lo sviluppo cognitivo e portando, con il passare del tempo, a problemi comportamentali […]. Le raccomandazioni ufficiali al riguardo sono diverse di Paese in Paese (Low dose alcohol exposure during pregnancy – does it harm? Swedish National Institute of Public Health)

APPROFONDIMENTO – Da quando sul sito dell’OMS è comparso questo tassello sono passati alcuni anni ma gli effetti, nel breve e lungo termine, del consumo basso e moderato di alcol in gravidanza non sono ancora del tutto compresi. Esistono anche studi che -seppur su campioni piccoli- non hanno trovato conseguenze importanti sulla salute dei bambini una volta compiuti i cinque anni, escludendole anche dal punto di vista emotivo e psicologico. Altri ancora hanno invece…

View original post 909 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.