La sorte di un articolo scientifico dipende (anche) dal titolo

OggiScienza

2349631689_74ff09cfa4_z
RICERCA – Nell’era in cui la notizia corre veloce sui social network, anche per la scienza diventa importante la brevità. Secondo lo studio di Adrian Letchford e dei suoi colleghi dell’università inglese di Warwick, pubblicato di recente su Royal Society Open Science, gli articoli scientifici di maggior successo sono titolati con frasi brevi.

Lo Science Citazion Index è stato inaugurato negli anni sessanta ed è una metrica simile alle condivisioni che una persona riceve su Facebook. Così come per i post su Facebook è opportuno seguire regole precise per favorire la diffusione dei propri pensieri, lo stile in cui è scritto un articolo scientifico contribuisce a una maggior lettura e circolazione di una pubblicazione? Ecco il quesito di partenza e il sistema di misurazione della celebrità indagato dallo studio di Adrian Letchford.
Per rispondere alla domanda, Adrian Letchford ha usato Scopus, una banca dati di articoli scientifici. Il…

View original post 683 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.