La più antica tartaruga marina ha 120 milioni di anni

OggiScienza

Desmatocheyls padillai by Jorge Blanco
SCOPERTE – È stata scoperta in Colombia quella che potrebbe essere la più antica tartaruga marina. I resti del rettile sono di 25 milioni di anni più antichi rispetto a quelli della brasiliana Santanacheyls gaffneyi, finora detentrice del primato. Desmatochelys padillai è stata descritta su Paleobios da Edwin Cadena e James Parham, rispettivamente paleontologi del Senckenberg Naturmuseum e della California State University.

I ritrovamenti si devono alla principiante Mary Luz Parra e ai suoi fratelli Juan e Freddy, in due località vicine a Villa de Leyva, nella regione di Boyacá. L’epiteto onora Bernardo Carlos Padilla, paleontologo colombiano morto prematuramente nel 2013 e fondatore del Centro de Investigaciones Paleontologica.

Di questa nuova specie è stato rinvenuto un esemplare quasi completo, più quattro crani con mandibole e i frammenti di due carapaci. Tutti fossili provenienti da rocce argillose e calcaree, dai quali in passato vennero dissotterrati numerosi animali marini…

View original post 205 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.