Il cervello umano, inguaribile ottimizzatore

OggiScienza

8652397443_164bae8daf_z

WHAAAT? Il venerdì casual della scienza – Tutte le volte che scegliamo un pasto ipocalorico, che sudiamo sette camicie (letteralmente) in palestra o pensiamo “Da oggi in poi niente più ascensore, faccio le scale”, un elemento ci sfugge: il nostro sistema nervoso sta lavorando contro di noi, facendo del suo meglio per farci spendere quanta meno energia possibile. Anche in assenza di distrazioni esterne a influire su quanto consumiamo.

In pratica siamo progettati per la pigrizia, o perlomeno per salvare quanta più energia possibile. È quanto scoperto da Jessica C. Selinger, Shawn M. O’Connor, Jeremy D. Wong e J. Maxwell Donelan, i quattro ricercatori che sull’ultimo numero di Current Biology hanno pubblicato uno studio sul costo energetico di una camminata, applicabile – secondo loro – alla maggior parte dei movimenti che compiamo durante le nostre giornate. Una corsa per prendere l’autobus che sta partendo, un passo veloce per raggiungere un conoscente visto per strada…

View original post 487 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.