Un altro italiano fra i premi IgNobel

OggiScienza

16299675421_7996bdc321_z

CRONACA – Ieri sera nell’Aula magna dell’Università di Harvard, davanti a 1.200 persone che avevano pure pagato il biglietto, si è tenuta la 25° Prima cerimonia dei premi IgNobel. Come i lettori sanno, sono assegnati a ricerche che prima fanno ridere e poi pensare, da scienziati con un premio Nobel (elenco in nota 1). Come nei due anni precedenti, un italiano si è fatto onore. Come accade più di rado, sono stati insigniti i candidati proposti da OggiScienza. Come sempre, i premiati sono venuti a ritirare l’onorificenza a proprie spese ad eccezione, inspiegabilmente, del capo della polizia municipale di Bangkok che non si è presentato.

Pubblichiamo l’elenco integrale dei vincitori, la motivazione ufficiale e le pubblicazioni che la giustificano.

CHIMICA – Callum Ormonde, Colin Raston [Australia], Tom Yuan, Stephan Kudlacek, Sameeran Kunche, Joshua N. Smith, William A. Brown, Kaitlin Pugliese, Tivoli Olsen, Mariam Iftikhar, Gregory Weiss [USA], per aver inventato la ricetta chimica…

View original post 693 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.