RNA non codificanti: da spazzatura a bersaglio terapeutico

OggiScienza

8224229029_60a4540ae8_z

APPROFONDIMENTO – Per decenni i biologi hanno attribuito i ruoli più attivi nella cellula al DNA e alle proteine, mentre all’RNA, sebbene indubbiamente importante, è spettata più una funzione di supporto. Oggi, invece, in biologia molecolare si parla di rivoluzione a RNA e c’è chi guarda al XXI secolo come al periodo di un nuovo Big Bang biologico.

Per capire cosa è cambiato pensiamo a ciò che succede in una cellula e proviamo a paragonarlo al processo per ordinare un caffè. Il DNA contiene le istruzioni per il tipo di caffè che desideriamo, macchiato, ristretto o decaffeinato, e si preoccupa di ordinarlo. L’RNA è il block notes su cui viene scritto l’ordine e grazie al quale vengono comunicate al barista le caratteristiche del caffè desiderato. Infine, il caffè pronto e consegnato al cliente è l’analogo delle proteine codificate dal DNA di partenza.

Questa è la visione, ormai semplicistica, del

View original post 831 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.