3 ottobre, al via la giornata nazionale della speleologia

OggiScienza

ILLUSTRAZIONELOCANDINAGNS_v02_LREVENTI – Come avevamo avuto modo di raccontare qualche tempo fa, speleologia non è solo sinonimo di curiosità o di avventura, ma anche un impegno civico tutt’altro che secondario.
Grotte, pozzi e cunicoli sotterranei sono oggi per esempio uno dei luoghi principi in cui si può annidare l‘inquinamento ambientale. Zone semi nascoste e che nessuno visita, assunte da alcuni come la propria discarica personale. Nel 2011, quando raccontavamo la storia di Pozzo Mattioli, vicino a Trieste, erano 121 le grotte inquinate, 247 quelle ostruite e 19 quelle sparite nell’altipiano carsico.

Interessare sempre più persone alla speleologia è dunque importantissimo, e per questo è nata la Giornata Nazionale della Speleologia, organizzata dalla Società Speleologica Italiana per il 3- 4 ottobre. I Gruppi speleologici della provincia di Trieste hanno scelto proprio il recupero ambientale Pozzo Mattioli come meta della giornata, che si trova nell’area di Gropada, Padriciano. Chiunque potrà partecipare, facendosi trovare…

View original post 81 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.