La Merkel, Articolo 9 e Papa Francesco. A chi il Nobel per la Pace 2015?

OggiScienza

640px-Nobel_Peace_Center_1a

ATTUALITÀ – Niente previsioni autorevoli questa volta: il sistema di ScienceWatch non funziona per predire i vincitori del premio Nobel per la pace. Quello di cui siamo certi, per stessa ammissione del Comitato, è che sono stati proposti 273 candidati: 68 organizzazioni e 205 persone. Un numero di candidati altissimo, secondo, nella storia del premio, solo alle 278 nomination dell’anno scorso.

Tuttavia una lista con i cinque possibili vincitori è stata pubblicata dal Peace Research Institute Oslo (PRIO), un istituto indipendente di ricerca sulla pace con sede nella capitale norvegese.

Al primo posto spicca la Cancelliera tedesca Angela Merkel per la sua politica di accoglienza verso i migranti e i rifugiati siriani in Europa. Nel caso la previsione si avverasse, non mancheranno le polemiche come già accaduto nel 2009 in occasione dell’assegnazione del Nobel per la Pace al Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Al secondo posto troviamo il

View original post 316 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.