Margherita Maiuri, “Miglior debutto nella ricerca”

OggiScienza

DSC_2984
ATTUALITÀ – L’avevamo incontrata e intervistata a Princeton, nella bella cornice del campus universitario del New Jersey in una mattinata piovosa di qualche settimana fa. Oggi Margherita Maiuri, classe 1987, si trova a Roma per ricevere dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il prestigioso premio come miglior debutto nella ricerca agli Eni Award.

Il premio viene assegnato ogni anno ai ricercatori con meno di 30 anni che hanno conseguito il dottorato in un ateneo italiano, discutendo una tesi nell’ambito delle due principali aree di interesse di Eni Award, ovvero energia e ambiente. L’edizione 2015 è tutta al femminile, infatti, oltre a Margherita, Daniela Meroni, ricercatrice dell’Università di Milano, si è aggiudicata una medaglia appositamente coniata dalla Zecca dello Stato e un premio in denaro di 25.000 euro.

Margherita Maiuri ha origini partenopee ma ha vissuto a Milano da quando, nel 2005, si è iscritta all’università. Dopo…

View original post 464 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.