Il piacere di correre è simile a quello della marijuana

OggiScienza

15680416451_f9490e74de_z
RICERCA – Correre a lungo è un vero piacere per chi è abituato a farlo. E nonostante la fatica, sono tanti coloro che corrono per proprio piacere. Una risposta sembrerebbe poterla dare uno studio pubblicato su PNAS (Proceedings of the National Academy of Sciences) da un team di ricercatori dell’Università di Heidelberg, di Mainz e del Max Planck Institut di Monaco.

Si sa che gli sportivi che praticano allenamenti intensivi, come la corsa su lunghe distanze, provano una sensazione di benessere e che avviene contemporaneamente un aumento nel sangue di beta-endorfine, molecole prodotte dall’organismo, associate alla sensazione di benessere. A queste molecole, però, è stata anche associata la sensazione negativa di malessere di quegli atleti che, pur volendo, non riescono a correre.

Non solo. Notando che le molecole di beta-endorfine sono troppo grandi per raggiungere il cervello, perché non riescono a superare la barriera ematoencefalica, un gruppo…

View original post 273 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.