Indonesia: l’economia dietro alla produzione di olio di palma

OggiScienza

2871349212_ccab89c803_z

APPROFONDIMENTO – È l’oro rosso. Così lo potremmo chiamare per analogia con l’oro nero, il petrolio. Stiamo parlando dell’olio di palma, un grasso di origine vegetale sempre più diffuso nei cibi che mangiamo, nei cosmetici e nei prodotti per l’igiene personale. Proprio in questo periodo siamo testimoni della corsa che alcune regioni del pianeta stanno compiendo per estendere i territori coltivati con le palme. Una gara che non è priva di gravi conseguenze, che si tratti di ambiente o della salute degli esseri umano e degli animali.

Le regioni che hanno un clima adeguato per coltivare la palma da cui si ottiene il pregiato olio sono concentrate nella fascia tropicale. Il massimo della produttività si ottiene infatti con clima caldo, soleggiato e piogge abbondanti concentrate in alcuni mesi dell’anno. L’area che ne produce in maggiori quantità è l’Indonesia, che con i suoi 33 milioni…

View original post 632 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.