Riciclaggio spinto: casi di plagio scientifico in Corea del Sud

OggiScienza

CRONACA – Negli ultimi tre mesi, scrivono il Korea Herald e altri quotidiani locali in lingua inglese, una Procura distrettuale di Seoul ha interrogato 200 docenti di materie scientifiche e ingegneria in cinquanta università (su un totale di 223 di cui 180 private), sospettati di violazione di copyright. La maggioranza degli imputati ha ammesso di aver sostituito la copertina di libri scritti da altri con una che li faceva apparire come gli autori.

Sono inquisiti anche quattro dipendenti di tre case editrici, senza le quali l’operazione sarebbe stata meno facile da realizzare:

Gli editori hanno ignorato la pratica o addirittura incoraggiato i professori a usare libri di scienza rimasti in magazzino, presentandoli come novità. Gli autori degli originali hanno chiuso gli occhi anch’essi, pur di mantenere buoni rapporti con gli editori in vista della pubblicazione di prossime opere. Alcuni sono sospettati di aver preso bustarelle dagli editori in cambio del proprio silenzio.

La pratica è diffusa dagli anni Ottanta e come ricorda…

View original post 122 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.