Tra due litiganti il DNA mette la pace

OggiScienza

4822540384_173d27437c_z
SPECIALE DICEMBRE – È entrata nella classifica di Science sulle 10 scoperte più importanti del 2015 e, soprattutto, ha finalmente risolto la controversia legale tra lo Stato di Washington e le tribù dei nativi americani: si tratta della datazione dei resti dell’uomo di Kennewick attraverso l’analisi del DNA.
A giugno, infatti, la rivista Nature ha pubblicato i risultati ottenuti dal sequenziamento del DNA estratto dalle ossa della mano dello scheletro di Kennewick. Secondo gli autori, sebbene il genoma fosse molto degradato, le analisi genetiche sono piuttosto convincenti e dimostrano che i resti in questione appartengono a un individuo strettamente imparentato con i nativi americani. Ciò potrebbe porre fine a una questione quasi ventennale: se, infatti, lo scheletro è collegato alle tribù indiane che per prime hanno popolato l’America, allora dovrebbe essere consegnato ai loro discendenti e ricevere degna sepoltura. Altrimenti, come invece rivendica l’esercito statunitense, potrebbe continuare a…

View original post 584 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.