Barbara Mazzolai e Cecilia Laschi: le donne italiane della robotica

OggiScienza

image_0

RICERCA – RoboHub, la più grande comunità scientifica di esperti di robotica, le ha inserite nella lista delle 25 donne geniali del 2015. Sono loro, Barbara Mazzolai dell’Istituto Italiano di Tecnologia e Cecilia Laschi della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, le eccellenze italiane al femminile nel campo della robotica. Tutte le donne che hanno ottenuto il riconoscimento, conferito “per la resilienza, per la perseveranza e per la pura genialità che hanno dovuto dimostrare per arrivare al top del loro particolare settore”, si occupano di ricerche avveniristiche e, per molti aspetti, sono delle pioniere. Tra le altre, Propa Ghosh, la prima donna statunitense a capo di un reparto di Chirurgia robotica, premiata per la grande capacità di combinare le competenze mediche alle innovazioni in campo tecnologico; e Stéphanie Lacour, docente dell’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna, che sta progettando una pelle umana artificiale dotata di circuiti intergrati e capace di…

View original post 1.120 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...