Sconfiggere il cancro stimolando il sistema immunitario

OggiScienza

picture_MarcoRuellaRICERCANDO ALL’ESTERO – “La cosa più nuova, più efficace, più eccitante che c’è adesso nel mondo dell’oncologia è l’immunoterapia, ossia l’utilizzo del sistema immunitario del paziente per combattere il cancro. Ci sono molti modi per farlo, quello di cui ci occupiamo noi consiste in una terapia cellulare. E, francamente, è la cosa più figa al mondo”.

Nome: Marco Ruella
Età:
33 anni
Nato a: Moncalieri (TO)
Vivo a: Filadelfia (Stati Uniti)
Specializzazione medica in: Ematologia (Torino)
Ricerca: Immunoterapia per il trattamento di leucemie e linfomi.
Istituto: Center for Cellular Immunotherapies, Perelman School of Medicine
Interessi: arte, giocare a calcio.
Di Filadelfia mi piace: c’è gente di tutto il mondo.
Di Filadelfia non mi piace: il degrado sociale e le differenze tra chi sta bene e chi sta male.
Pensiero: Festina lente (Svetonio). Ovvero affrettati con lentezza, datti da fare ma fermati a riflettere sulle decisioni da prendere.

In…

View original post 964 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...