Sconfiggere il cancro stimolando il sistema immunitario

OggiScienza

picture_MarcoRuellaRICERCANDO ALL’ESTERO – “La cosa più nuova, più efficace, più eccitante che c’è adesso nel mondo dell’oncologia è l’immunoterapia, ossia l’utilizzo del sistema immunitario del paziente per combattere il cancro. Ci sono molti modi per farlo, quello di cui ci occupiamo noi consiste in una terapia cellulare. E, francamente, è la cosa più figa al mondo”.

Nome: Marco Ruella
Età:
33 anni
Nato a: Moncalieri (TO)
Vivo a: Filadelfia (Stati Uniti)
Specializzazione medica in: Ematologia (Torino)
Ricerca: Immunoterapia per il trattamento di leucemie e linfomi.
Istituto: Center for Cellular Immunotherapies, Perelman School of Medicine
Interessi: arte, giocare a calcio.
Di Filadelfia mi piace: c’è gente di tutto il mondo.
Di Filadelfia non mi piace: il degrado sociale e le differenze tra chi sta bene e chi sta male.
Pensiero: Festina lente (Svetonio). Ovvero affrettati con lentezza, datti da fare ma fermati a riflettere sulle decisioni da prendere.

In…

View original post 964 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...