L’illusione della sigaretta elettronica

OggiScienza

16086392488_8f0d82d032_z

COSTUME E SOCIETÀ – Hanno più di quarant’anni e sono più uomini che donne. Ecco le caratteristiche degli italiani che cercano di smettere di fumare. In un caso su tre il tentativo fallisce miseramente, perché il fumatore il più delle volte cerca di smettere senza alcun aiuto, con la semplice forza di volontà.

Secondo l’Indagine della Doxa, condotta in collaborazione con l’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, gli Italiani non credono nemmeno più nella sigaretta elettronica, millantata per lungo tempo come alternativa più salutare rispetto al tradizionale tabacco. Secondo la ricerca, tra il 2013 e il 2014 la sigaretta elettronica avrebbe perso il 60% degli acquirenti, dato che gli utilizzatori sono passati da due milioni a 800 mila.

La moda della sigaretta elettronica potrebbe dunque essere passata. In alternativa, il declino dell’apparecchio potrebbe essere legato alla sua inefficacia nell’aiutare il fumatore ad abbandonare definitivamente la sigaretta tradizionale. Sono in…

View original post 381 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...