Perché le persone scelgono la bicicletta? Dipende dal portafoglio

OggiScienza

14728500727_8d38a538b4_z
SALUTE – Ormai da diversi anni la letteratura scientifica ha dimostrato che le disuguaglianze socioeconomiche portano a inevitabili disuguaglianze di salute, anzitutto perché condizionano i nostri comportamenti, come ciò che mangiamo, se fumiamo oppure no, e quanta attività fisica facciamo. Come ebbe a scrivere il noto epidemiologo inglese Sir Michael Marmot, “social inequality is killing on a grand scale”, la disuguaglianza sociale sta uccidendo su larga scala.

Una ricerca pubblicata dall’Università di Washington ha osservato che all’interno dello stesso panorama urbano, in particolare in un centro città densamente popolato e ricco di servizi, le ragioni che determinano la scelta di usare la bicicletta o di andare a piedi rispetto a usare l’automobile sono differenti a seconda del portafoglio della persona.

Il sondaggio, che è stato condotto nel 2013, comprendeva oltre 100 domande dettagliate sulle abitudini di viaggio delle persone all’interno dell’ambiente in cui vivono. Come riferimento, lo studio ha…

View original post 523 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre era in viaggio tra Sirio e Nibiru, ha dovuto nascondere la sua identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vive a Novi Ligure (AL) da quando era bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ha iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente si occupa di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adora leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ha un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprì il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunse l’attività di divulgazione che lo hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...