Il gatto selvatico europeo, minacciato dall’ibridazione

OggiScienza

1024px-HanChat2

AMBIENTE – Il gatto selvatico europeo (Felis silvestris silvestris) è una sottospecie di gatto selvatico minacciata (NT, near threatened) dalla frammentazione dell’habitat, le foreste, ma soprattutto a causa dell’introgressione del gatto domestico (F. s. catus). Ovvero il passaggio di geni tra una specie e l’altra. Ma questa minaccia legata all’ibridazione cambia molto in base all’area in cui ci si trova.

Lo spiega un nuovo studio sulla rivista Zoology, con spunti importanti per la conservazione del piccolo felino selvatico, che ha tra i punti chiave proprio il controllo di quello domestico. Se nelle aree non Mediterranee la sottospecie europea  sta scomparendo, nella penisola iberica succede il contrario: l’ibridazione con il gatto domestico è un fenomeno raro. Come è possibile?

I ricercatori J.M. Gil-Sànchez, J. Karamillo e J.M. Barea Azcòn hanno studiato la dimensione delle popolazioni di gatti selvatici e di quelli domestici nelle aree di

View original post 256 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...