Perché il cervello ha le pieghe? Basta stamparlo in 3D

OggiScienza

Cervello stampato in 3D Il modello del cervello è stato stampato in 3D con un gel con le stesse caratteristiche fisiche della materia bianca, le grinze e le pieghe si sono formate spontaneamente. Crediti: Harvard University.

SCOPERTE – Come molti già sanno, tutte le grinze del cervello umano non sono lì per caso: rappresentano un modo che ha trovato l’evoluzione per espandere la superficie della corteccia in uno spazio limitato.

Ora, grazie a dei ricercatori di Harvard, sappiamo che questa conformazione si sviluppa nella fase prenatale per motivi puramente fisici. Una conclusione alla quale si è giunti grazie al cervello di un feto umano stampato in 3D. Pubblicato su Nature Physics lo studio, realizzato al John A. Paulson School of Engineering and Applied Sciences, è opera del gruppo guidato dall’indiano L. Mahadevan, affiancato da colleghi americani, francesi e finlandesi.

Il modellino del cervello – perfettamente liscio – è stato ottenuto grazie a immagini di risonanze…

View original post 306 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...