Il modello econometrico del clima

OggiScienza

climate-cold-glacier-iceberg Nonostante le evidenze scientifiche, c’è chi nega la realtà del riscaldamento globale. Immagine Pexels

IL PARCO DELLE BUFALE – Alcuni coraggiosi resistono agli eserciti di angurie in divisa verde ambientalista fuori e rosso comunista dentro, guidate da Naomi Klein, Papa Francesco e Leonardo Di Caprio. Gli assediati sono a corto di munizioni: le temperature satellitari che dimostravano l’inizio dell’era glaciale nel 1999 sono state corrette come previsto dal marzo 2015, quando ricercatori al soldo degli ambientalisti avevano trovato incongruenze nelle estrapolazioni.

In febbraio il tasso di riscaldamento in troposfera è tornato simile a quello misurato a terra (1). Per fortuna e per £ 3000, la Global Warming Policy Foundation (GWPF) britannica ha acquistato un metodo statistico che simula il non riscaldamento futuro. Da un lato prevede una temperatura costante qualunque cosa accada da qui al 2100. Dall’altro illustra la perfezione dei modelli di crescita economica, mentre quelli dei servi degli…

View original post 479 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.