2 aprile, Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo

OggiScienza

13486140393_69af36f212_o Negli ultimi anni è aumentata la consapevolezza e oggi abbiamo strumenti diagnostici migliori. Ma il lavoro da fare è ancora molto. Fotografia Fondazione Renato Piatti

APPROFONDIMENTO- Almeno una persona ogni 160, nel mondo, soffre di un disturbo dello spettro autistico (DSA) come l’autismo o la sindrome di Asperger. Un gruppo vulnerabile, ancora discriminato e isolato nonostante dei DSA si parli molto e li si conosca sempre meglio. Le cause rimangono in parte incomprese, anche se negli ultimi anni la ricerca si è concentrata sull’indagine dei geni coinvolti, sulle differenze nella struttura del cervello e sulla possibile associazione con l’esposizione ad alcune sostanze in gravidanza.

Eppure, lo conferma l’OMS, i servizi sanitari ed educativi non sempre sono adeguati e le famiglie degli autistici devono superare grandi ostacoli emotivi ed economici. La Giornata della Consapevolezza sull’Autismo è dedicata anche a questo, sensibilizzare e lasciarci alle spalle i falsi miti con

View original post 977 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.