La scienza secondo Elio e le Storie Tese

OggiScienza

Elio5 I testi delle canzone di Elio e le Storie Tese contengono spesso molti riferimenti all’attualità e alla scienza. Crediti immagine: nicola abbiuso, Wikimedia Commons

STRANIMONDI – Lo scorso 12 febbraio è uscito Figgatta de Blanc, ultimo album in studio del gruppo meneghino Elio e le Storie Tese. Oltre ai pezzi sanremesi “Vincere l’odio” e “Quinto ripensamento” (quest’ultima una cover di “A Fifth of Beethoven” di Walter Murphy) nella tracklist del disco – il cui titolo fa il verso a Reggatta de Blanc dei Police – troviamo anche “Inquisizione“, un pezzo che parla, fra gli altri, di Galileo Galilei e Charles Darwin. In senso lato, naturalmente, dal momento che Darwin non ebbe mai a che fare con il tribunale ecclesiastico. Di certo però anche la teoria dell’evoluzione per selezione naturale dello scienziato inglese ha avuto e per certi versi continua ad avere qualche problema con le gerarchie…

View original post 840 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.