Xylella fastidiosa, dalla scoperta a oggi. Lo stato dell’arte della ricerca

OggiScienza

Video intervista a Daniele Cornara che, all’Università di Bari ha studiato l’interazione tra il batterio, l’insetto vettore, gli olivi e l’ambiente. Crediti immagine: Pixabay

AMBIENTE – La questione Xylella fastidiosa è ancora aperta e, a oggi, non esiste una cura per debellare il batterio che sta flagellando gli olivi di Puglia. Abbiamo ricostruito gli eventi che riguardano la diffusione della malattia con Daniele Cornara, dottore di ricerca in Protezione delle Colture dell’Università di Bari. Cornara ha studiato il comportamento di Xylella fastidiosa con Alexander Purcell, professore emerito alla University of California-Berkeley per il Dipartimento di Scienze, Politiche e Gestione Ambientali e massimo conoscitore del batterio.

Grazie al giovane ricercatore abbiamo percorso le tappe fondamentali del contagio, dalla scoperta nell’areale di Gallipoli fino ai nostri giorni, andando ad esaminare lo stato dell’arte della ricerca e le prossime mosse da attuare per comprendere al meglio quello che Purcell definisce il “poligono della malattia”, ovvero…

View original post 56 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.