Settimana mondiale dell’immunizzazione, l’Italia a che punto è?

OggiScienza

baby-was-receiving-his-scheduled-vaccine-injection-in-his-right-thigh-muscle-ie-intramuscular-injection-725x490 Il primo obiettivo del Global Vaccine Action Plan è l’eradicazione della poliomelite, una malattia che può causare paralisi permanente. Crediti immagine: Public Domain

ATTUALITÀ – Il 24 aprile è iniziata la World Immunization Week, la settimana mondiale dell’immunizzazione: fino a sabato 30, come ogni anno, l’iniziativa si impegna a promuovere la diffusione dei vaccini salva-vita, quelli che ogni anno risparmiano dai due ai tre milioni di vite da malattie come difterite, tetano, pertosse e morbillo. L’obiettivo di quest’anno, motto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, è “Close the gap”, colmiamo il divario nelle immunizzazioni: sui fact sheets dell’OMS, aggiornati a marzo, sono riportate tutte le coperture vaccinali mondiali aggiornate al 2014.

Il 2016 è il secondo anno dall’attivazione del Global Vaccine Action Plan (GVAP), un’iniziativa che vuole promuovere l’accesso ai vaccini per arrivare all’ambita copertura del 90% o più a livello nazionale e dell’80% a livello locale…

View original post 989 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.