App per non udenti: per abbattere le barriere basta un click

OggiScienza

man-hands-working-technology Grazie all’utilizzo di alcune applicazioni per tablet e smartphone i non udenti possono interagire facilmente con le persone che non conoscono la Lingua dei segni. Crediti immagine: Public Domain

SENZA BARRIERE – Consentire alle persone non udenti di chiamare i soccorsi o le forze dell’ordine in caso di necessità, di interagire con qualcuno che non conosce la Lingua dei segni o di chiedere informazioni presso un ufficio pubblico. Questi sono solo alcuni dei servizi ai quali le persone con disabilità uditiva possono accedere grazie ad applicazioni per smartphone e tablet innovative come E-Lisir (Evoluzione Lingua dei segni italiana con interprete in rete).

Ideata dall’azienda Vam (Video assistenza mobile) in collaborazione con Global Technologies Italia e disponibile in più lingue, E-Lisir si basa su un’idea semplice: collegare i parlanti con un interprete della Lingua dei segni italiana (Lis) tramite videochiamata. “La forza di quest’app risiede proprio nella sua immediatezza e…

View original post 562 altre parole

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog, Uncategorized. Contrassegna il permalink.