Sensibilizzazione agli allergeni nei bambini: quando introdurre latte, uova e frutta secca?

OggiScienza

9649008037_53a105c269_z Introdurre nella dieta dei bambini prodotti a base di latte vaccino, uova e noccioline entro il primo anno di età sembra ridurre il rischio di sensibilizzazione alimentare. Crediti immagine: Donnie Ray Jones, Flickr

SALUTE – Si è da poco conclusa l’annuale conferenza dell’American Thoracic Society (ATS), che riunisce, tra i vari professionisti, quelle impegnati nelle aree della salute respiratoria e polmonare. Una delle ricerche presentate all’incontro si basa sui dati del Canadian Healthy Infant Longitudinal Development (CHILD) Study, diretto da Malcolm Sears e che ha coinvolto oltre 1400 bambini da 0 a 12 mesi di vita.

Questo studio ha mostrato che introdurre nella dieta dei bambini prodotti a base di latte vaccino come yogurt e formaggi, ma anche uova e noccioline entro il primo anno di età riduce le probabilità che sviluppino una sensibilizzazione alimentare a questi cibi potenzialmente allergenici, dunque la produzione di specifici anticorpi (IgE…

View original post 439 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.