I bambini di oggi hanno troppi giochi

Sono stata tutta stamattina ad ordinare giochi. I miei figli, come penso la maggior parte di tutti i bambini, sono pieni di ogni cosa. Non è solo una questione di ordine ma di rispetto verso il dono che hanno ricevuto. Ci sono cose nuove, mai usate o usate pochissimo, prima volute e poi abbandonate in un angolo, dimenticate, lasciate alla loro fine.

E non posso voltare lo sguardo alla mia infanzia, ripenso con quanto garbo curavo le mie barbie, ci giocavo, inventavo nuove storie di fantasia e le riponevo la sera desiderosa di rivederle il giorno dopo. Se non avevo qualcosa cercavo di crearla. Perdevo tanto tempo a vestire, svestire, acconciare i capelli e con le amiche il divertimento raddoppiava.

Quando ci sono persone a casa non sanno cosa fare (escluso quando è bel tempo e stanno fuori in giardino), dopo un po’si stancano con i giochini manuali troppo “complicati”, preferiscono…

View original post 625 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...