Le eccellenze della ricerca europea

OggiScienza

APPROFONDIMENTO – Dopo aver esaminato come funziona il sistema della ricerca in Germania e Gran Bretagna, spostiamo ora la nostra attenzione su Danimarca, Svezia e Finlandia. I dati Eurostat parlano chiaro: se si guarda alla spesa in ricerca e sviluppo (R&D) in relazione al prodotto interno lordo, questi tre paesi conquistano il podio europeo, seguiti a breve distanza da Austria e Germania.

03 - Grafico GERD-GDP

Ottime anche le loro prestazioni per quanto riguarda le migliori università, secondo la classifica stilata annualmente da Times Higher Education – in Europa, solo Inghilterra e Germania fanno meglio di loro – e il livello di innovazione ed eccellenza scientifico-tecnologica, che li vede leader europei insieme alla Germania.

03 - Mappa innovazione

Di questi tre paesi, la Finlandia è quello più in difficoltà dal punto di vista economico: la crisi e il tracollo della Nokia hanno portato il PIL pro-capite e le performance economiche al di sotto della media europea, e…

View original post 1.134 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...