Le eccellenze della ricerca europea

OggiScienza

APPROFONDIMENTO – Dopo aver esaminato come funziona il sistema della ricerca in Germania e Gran Bretagna, spostiamo ora la nostra attenzione su Danimarca, Svezia e Finlandia. I dati Eurostat parlano chiaro: se si guarda alla spesa in ricerca e sviluppo (R&D) in relazione al prodotto interno lordo, questi tre paesi conquistano il podio europeo, seguiti a breve distanza da Austria e Germania.

03 - Grafico GERD-GDP

Ottime anche le loro prestazioni per quanto riguarda le migliori università, secondo la classifica stilata annualmente da Times Higher Education – in Europa, solo Inghilterra e Germania fanno meglio di loro – e il livello di innovazione ed eccellenza scientifico-tecnologica, che li vede leader europei insieme alla Germania.

03 - Mappa innovazione

Di questi tre paesi, la Finlandia è quello più in difficoltà dal punto di vista economico: la crisi e il tracollo della Nokia hanno portato il PIL pro-capite e le performance economiche al di sotto della media europea, e…

View original post 1.134 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico, lavoro nella sicurezza in una industria chimica, e per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...