Ecco il “raptor del muro”

OggiScienza

In Patagonia, nel Cretaceo superiore – 80 milioni di anni fa – viveva il Murusraptor, un animale che doveva raggiungere circa 8 metri e mezzo di lunghezza. Crediti immagine: Jan Sovak (University Of Alberta)

RICERCA – C’è un nuovo, bizzarro predatore tra le fila dei dinosauri: è il Murusraptor barrosaensis, ultimo arrivato nel misterioso clade dei megaraptor (Megaraptora). La nuova specie è stata descritta su Plos One da Rodolfo A. Coria e Philip J. Currie – rispettivamente delle università di Río Negro (Argentina) e di Edmonton (Canada) – che l’hanno estratto da una rossa parete rocciosa della Sierra Barrosa, nella provincia di Neuquén, in Patagonia.

Qui nel Cretaceo superiore – 80 milioni di anni fa – viveva il Murusraptor, un animale che doveva raggiungere circa 8 metri e mezzo di lunghezza. Di non più di 6 metri e mezzo, invece, era il subadulto al quale…

View original post 343 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Claudio Casonato Chimico prestato all'Information Technology, per passione mi occupo di scienza. Curo una rubrica su alessandrianews.it, e, dopo la pubblicazione, la riporto nel mio blog bufole.blogspot.com. E già che ci sono, aggiungo pensieri sparsi e varie amenità...
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...