IceCube: alla ricerca del neutrino che non c’è

OggiScienza

IceCube exterior Gli studi condotti grazie al rilevatore di neutrini IceCube in Antartide hanno concluso che il neutrino sterile non è stato raccolto. Crediti immagine: University of Wisconsin-Madison

SCOPERTE – Un chilometro cubo di ghiaccio per cercare il misterioso neutrino sterile. La sua esistenza avrebbe creato seri problemi al Modello Standard, il modello che descrive le particelle elementari e le loro interazioni, ma secondo una ricerca pubblicata sulla rivista Physical Review Letters, sembra che il neutrino sterile non esista. I neutrini conosciuti e previsti dal Modello Standard sono tre, ma diversi esperimenti hanno suggerito che ve ne sia un quarto tipo che non interagisce per nulla con la materia, se non gravitazionalmente, e che interferisce solo con gli altri neutrini. La ricerca, svolta dai ricercatori di IceCube, un rivelatore di neutrini di un chilometro cubo costruito nei ghiacci dell’Antartide, ha però escluso al 99% la possibilità…

View original post 761 altre parole

Annunci

Informazioni su Claudio Casonato

Naufragato su questo pianeta mentre ero in viaggio tra Sirio e Nibiru, ho dovuto nascondere la mia identità nei panni dell’umano Claudio, classe 1962. Vivo a Novi Ligure (AL) da quando ero bambino. Dopo il servizio militare nell’Arma dei Carabinieri, ho iniziato a lavorare nell’industria delle vernici, prima in un gruppo americano, poi in uno olandese, con incarichi che hanno spaziato dalla ricerca e sviluppo al marketing all’IT. Attualmente mi occupo di prevenzione e sicurezza in una azienda, sempre di vernici, in provincia di Alessandria. Adoro leggere di tutto un po’, soprattutto fantascienza e fantasy, ed ho un forte interesse per libri e riviste di carattere scientifico. Nel 2005 scoprii il CICAP, e grazie al loro aiuto e supporto, alle letture scientifiche aggiunsi l’attività di divulgazione che mi hanno portato a curare una rubrica su un periodico e su un sito web locali, ad organizzare varie conferenze, spettacoli di magia della scienza per i bambini, ed addirittura un libro... potete trovare i dettagli a questo link: http://goo.gl/ef4XsF
Questa voce è stata pubblicata in Reblog. Contrassegna il permalink.